Home / fai da te / Ricette / Treccia di cioccolato e arance
treccia di cioccolato

Treccia di cioccolato e arance

La treccia di cioccolato arance è il mio augurio di buon rientro a scuola per tutti gli studenti (e non solo) .

Nella settimana dopo le vacanze Natalizie, forse la più difficile dell’anno, quando svegliarsi presto e alzarsi con il freddo e il buio è un supplizio assoluto, ci vuole qualcosa di caldo, tenero e energetico per ripartire.

E così vi propongo questa treccia di cioccolato e arance, con pasta madre, a lievitazione naturale, per una colazione coi fiocchi!

Soffici e golose la treccia di cioccolato e arance è, infatti, l’ideale per la prima colazione, per partire con la giusta carica di energia e di buon umore.

Perchè iniziare la giornata, in particolare queste giornate dell’anno, con un pizzico di buon umore è un’arma vincente per superare l’ansia da rientro. Non solo per i più piccoli.

treccia di cioccolato

Quindi coccoliamoci con una colazione abbondante a base di treccia di cioccolata e arance: il comfort food per la colazione post vacanze!

Treccia di cioccolato e arance

treccia di cioccolato

Ingredienti

250 g di latte

550 g di farina 0

100 g di lievito madre (o in alternativa 25 g di lievito di birra)

1 cucchiaio di zucchero semolato

1 uovo

50 g di olio di oliva

gocce di cioccolato

arance candita in pasta (o in alternativa marmellata di arance)

Per la glassa

50 g di zucchero a velo

acqua naturale

Procedimento

Scaldare leggermente il latte.

Sciogliere il lievito madre nel latte.

Versare tutti gli ingredienti nell’impastatrice o  nella planetaria, oppure in alternativa realizzare l’impasto a mano.

Se si procede con l’impasto a mano, versare prima la farina a fontana su una spianatoia e poi incorporare latte e lievito e successivamente l’uovo e la farina e impastare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Lasciare lievitare al caldo per circa 12 ore. (se si usa il lievito di birra, solo 2 ore).

Riprendere l’impasto e dividerlo in 8 parti.

Dividere nuovamente ogni parte in 3 e formare dei grissini.

Appiattire leggermente  i grissini e spalmare l’arancia su due parti;  versare le gocce di cioccolato sull’altra parte. Richiudere ciascuna parte formando dei cilindri.

Intrecciare i tre cilindri e aggiungere ancora delle gocce di cioccolata nelle insenature delle trecce.

Lasciare lievitare nuovamente per 12 ore (1 ora sola nel caso del lievito di birra) in luogo caldo e coperto.

Spennellare ogni treccia di cioccolato e arance con poco latte.

Infornare a 175°c per circa 15 minuti.

Lasciar raffreddare su una griglia.

Una volta raffreddate, provvedere a preparare la glassa.

Far bollire poca acqua in un pentolino e prelevarne un cucchiaio alla volta da incorporare allo zucchero a velo, mescolando fino a miscelare i due composti.

Aggiungere l’acqua fino ad ottenere un composto omogeneo e vischioso.

Versare sulle trecce di cioccolato e arance e lasciar solidificare.

Godetevi la vostra colazione e Buon rientro!

treccia di cioccolato

 

L'Autore

Cecilia, Bis-mamma per Amore, Professoressa per Scelta, Food Blogger per Passione. Le mie giornate si dividono tra la mia scuola, la scuola delle mie figlie, il mio lavoro a casa e la mia grande passione per la Cucina. Tutti i miei esperimenti, e anche qualche riflessione li trovate su http://mammeincucinaedintorni.it

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>