Elogio della vostra (futura) imperfezione
Parlo alle mie figlie, ma parlo anche a voi. In questo momento siete belle come il sole, nella vostra faccia pulita e nella...
Ecco perchè il progetto McMamme cambierà il vostro approccio verso McDonald's Italia
Il vecchio Fast Food in stile americano? Dimenticatelo: oggi McDonald’s Italia è un vero e proprio family restaurant e...
Shop togheter da Oviesse per scegliere le tendenze in saldo (con tacco 12!)
Un giorno di shopping da Oviesse per scoprire per voi le tendenze mamma e bambina ora in saldo: ecco cosa comprare per essere...
Home / Fashion / 10 Buoni Propositi Fashion per l’Anno Nuovo
10-buoni-propositi

10 Buoni Propositi Fashion per l’Anno Nuovo

A fine dicembre si fa la consueta lista dei buoni propositi per l’anno nuovo: questa volta parliamo di buoni propositi fashion. Eccovene 10 imperdibili.

Ci siamo: il calendario segna il 30 dicembre, tra poche ore saluteremo il 2016 e daremo il benvenuto al 2017.

E come ogni anno, arrivati a questo punto, si inizia a stilare la lista dei buoni propositi per il nuovo anno. Tra i più gettonati sicuramente il “Dal 2 gennaio mi metto a dieta” insieme al proposito di iscriversi in palestra, viaggiare di più, trovare l’uomo/la donna della propria vita, imparare a gestire meglio i risparmi, ecc. ecc. ecc.

2012-newyear-quotes-1

Oltre ai “soliti noti” che tutti conosciamo, ce ne sono altri, prettamente “modaioli”, che tutti noi sotto sotto coltiviamo, chi più chi meno. Vediamo insieme quali.

Proposito #1 – Cambiare stile.

Questo è un gran classico. Quante volte avete pensato di cambiare il vostro look? Magari abbandonare le solite vesti bon ton per adottare un look più casual, o viceversa, smettere di vestirvi troppo sportive per diventare più rock? Viva il cambiamento!

Proposito #2 – Cambiare pettinatura.

Come sopra. Se siete more volete diventare bionde sull’onda della moda del momento o viceversa da bionde a cioccolato, oppure prese da raptus di follia vi volete fare i capelli arcobaleno? Fatelo! Ma prima avvisate coloro che sono deboli di cuore e potrebbero non reggere il colpo di un cambiamento troppo improvviso.

capelli-arcobaleno-ciocche-pastello-multicolore-moda-48

Proposito #3 – Smettere di indossare solo ballerine rasoterra.

Ok siete alte 1,80 e beate voi, ma indossare solo e sempre scarpe senza tacco non valorizza appieno la vostra femminilità. Ovviamente a maggior ragione se siete piccoline! Osate i tacchi, usati con parsimonia non nuociono alla salute!

Proposito #4 – Gemello del proposito precedente – Smettete di indossare i tacchi anche per andare a gettare la spazzatura!!! Vivete in simbiosi voi e il vostro tacco 12, lo capisco, ne soffro anche io di questo morbo, ma si può guarire: ballerine e stivaletti bassi in dosi omeopatiche non vi faranno male, anzi, le vostre estremità vi ringrazieranno. E se il vostro fidanzato si lamenta, cambiate fidanzato!

1005937_bn7ypwfc_c

Proposito #5 – Smettere di vestirsi solo di nero.
Diciamocelo, tutti/e abbiamo passato la fase total black, chi prima, chi dopo. Ma se sempre più spesso chi vi incontra vi chiede se il vostro gatto sta bene, forse è ora di vivacizzare un po’ il vostro look. Basta un accessorio per scongiurare l’effetto Funeral Time.

Proposito #6 – Smettere di vivere in tuta.

Lo so, è comoda, è casual, è utile, bla bla bla, ma se non dovete andare in palestra o non dovete poltrire in solitudine sul divano guardando la tv, fatemi un favore: mettetevi un jeans e un maglione!

Proposito #7 – Osare di più.

E qua mi riferisco a coloro che indossano solo cose che coprono ogni singolo cm di pelle: il collo alto, le gonne lunghe alla caviglia anche per andare in disco, le calze 95 denari e così via. Ragazze osate! Sempre con cautela e sobrietà, ma tranquille che una minigonna ogni tanto non lederà la vostra immagine in maniera permanente.

Proposito #8 – Al contrario del proposito precedente: imparare l’arte della sobrietà.

E se Chanel diceva che “less is more”, non è un caso. Essere eleganti non significa avere le mani piene di anelli, 10 giri di collane al collo, leggings zebrati, maglietta pitonata, borsetta con piume e orecchini chandelier. Dosatevi. Basta una sola cosa cattura sguardi alla volta. Semplice no?

Madonna è l’esempio del look non-sobrio…

madonna-look-eccessivo-al-met-gala-2013

Proposito #9 – Rinnovare il guardaroba.

Lo so, la crisi non permette di svuotare i negozi, nonostante i saldi che incombono. Ma rinnovare non vuol dire buttare via tutto e ricominciare da zero. E’ sufficiente cambiare qualche piccolo pezzo, comprare anche solo qualche accessorio low cost che dia nuova linfa al vostro look: una camicia, una cintura, basta poco. E magari i più intraprendenti possono improvvisarsi designer e rinnovare capi che già hanno con qualche modifica.

Proposito #10 – Dimagrire per entrare in quel tubino/jeans/gonna/pantalone.

Grande classico anche questo. La risposta è NO. Non vi sacrificate per queste cose, non ne vale la pena. Pensate alla salute, a stare bene nel vostro corpo prima di tutto. E se poi quei jeans e quel vestito non vi entrano, pazienza, avanti un altro!

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*