Ecopelle metallizzata: come indossare il trend di mezza stagione che ti fa sembrare una dura (anche se non lo sei)
Ecco come indossare il trend ecopelle metallizzata per sembrare una dura e affrontare le giornate incerte di mezza stagione!...
Comunione di primavera, vestili così!|Sarabanda!
Idee per vestire i bimbi ad una comunione o cresima di primavera? Ecco la femminuccia e il maschietto firmati Sarabanda!...
Nuovo Piano Vaccinale 2017-2019: tutte le novità
Piano vaccinale 2017-2019,  ecco cosa cambia in base alla circolare del Ministero della Salute appena pubblicata nel gazzettino...
Home / Fashion / Aspettando la primavera con Original Marines in rosa e nero
Original-marines-outfit-bambina

Aspettando la primavera con Original Marines in rosa e nero

Affrontare la mezza stagione nel cambio armadi dei nostri bimbi: io lo faccio con dei capi trasformisti come questi di Original Marines!

Faccio lo sesso errore ogni anno: al primo accenno di sole e temperature miti via piumini, maglioncini e tutto ciò che superi la pesantezza richiesta da un giorno primaverile. Sì, perchè fare il cambio di stagione per tre bambine non è un’impresa semplice e meglio avvantaggiarsi! Peccato che vivendo in Italia poi io mi ritrovi sistematicamente a dover rovistare negli scatoloni invernali in cerca di quel golfino antifreddo quando novembre torna a manifestarsi nei giorni di aprile…

Insomma, come regolarsi per la mezza stagione in tema di outfit per i nostri bimbi? Quest’anno l’ho fatto decisamente meglio, grazie a capi trasformisti come questi di Original Marines che vedete indossare alla Pagnotta e che racchiudono i key-item indispensabili per la bimba nelle giornate in cui fa caldo, ma non troppo (specialmente al mattino per andare a scuola!).

– Il piumino 100 grammi: è un capo irrinunciabile, sia per i grandi che per i più piccini, perchè offre la giusta protezione sia in caso di vento che di pioggia lieve e in questa stagione non se ne può davvero fare a meno per andare a scuola. Se poi lo scegliete “confettoso” come il nostro renderà immediatamente più dolce ogni outfit, sportivo o no che sia.Original-marines-piumino-100-grammi

Original-marines-piumino-100-grammi-2

– La tshirt in cotone pesante: la felpa è troppo, la semplice maglietta in cotone leggero troppo poco. A volte bastano pochi grammi in più per assicurare la giusta protezione alla vostra bimba in caso di freddo improvviso (e si sa quanto le nostre primavere e i nostri autunni siano imprevedibili!). Noi adoriamo le tshirt Original Marines perchè offrono il giusto grado di pesantezza per ogni stagione (quindi ora non c’è bisogno del golfino sopra) e sono deliziose! Guardate che carina questa in nero con fiocco rosa ed applicazioni… Sarà che adoro il nero per le bimbe e l’abbinamento con i toni chiari.Original-marines-bambina-pe-2016

Original-marines-tshirt-bambina-2

– La gonnellina “furba”: non so voi, ma io detesto dover fare il cambio di stagione e lo limito solo ai capi che davvero non possono essere indossati indifferentemente in una stagione o nell’altra. Con la gonnellina in neoprene questo rischio non si corre: in primavera si abbina al collant leggero (noi lo abbiamo scelto in rosa, ma anche in nero starebbe benissimo!), in estate si porta a gambe nude e in autunno/inverno con sotto leggings a contrasto o calzamaglie pesanti. I capi furbi fanno davvero la differenza nella vita di una mamma!Original-marines-outfit-bambina

Original-marines-outfit-bambina-2

– Il beanie hat mezza in cotone: specialmente se i vostri bimbi soffrono spesso di raffreddore e mal d’orecchie, saprete quanto sia difficile rinunciare al berretto per mandarli a scuola o per portarli con noi nel pomeriggio, quando il sole scalda di meno. La soluzione per la primavera è il beanie hat in cotone pesante, che tiene caldo senza far sudare. Noi lo abbiamo scelto in rosa a pois neri… Non è delizioso?Original-marines-beanie-hat

Vi piace questo outfit? Potete ricrearlo o giocare con altre mille proposte a tema in tutti i punti vendita Original Marines!

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*