Mamme multitasking

Sul perchè quando dite non ho tempo dite una gran cazzata

Comments (7)
  1. Silvia ha detto:

    Bello….bellissimo!! Ci sono donne che neanche più si lavano i capelli con la scusa del non avere tempo! Come se il non curarsi più le facesse sentire mamme più brave delle altre…
    Sembra quasi il discorso che c’è sempre stato del “se partorisci con dolore sei una mamma più brava”
    Adoro i tuoi punti di vista! Ed ora… vado a togliermi i peli mentre la mia prima figlia ronfa e la seconda tra pochi giorni esce.
    Un bacio!

    1. Valentina Piccini ha detto:

      Anche te… Prossima al parto e stai a pensare ai peli superflui? Mamma degenere:)) A parte gli scherzi, io ho preteso il rossetto nelle prime foto dopo il parto e non certo perchè sia una perfezionista, anzi… Credo che sentirsi a posto sia la base per essere una persona serena e quindi una madre migliore!
      Baci

  2. alice2170 ha detto:

    l’avere abiti comodi è sempre stato per me una cosa meravigliosa un senso di sicurezza ma da qui a non avere tempo per essere decorose ce ne vuole anche con le scarpe da ginnastica e una tuta basta optare per qualcosa in pizzo sotto una passata di piastra e un velo di trucco si riparte anche se si è mamma e dico io star dietro al pupo che mi faceva impazzire con gli orari non era una passeggiata……io portavo lui a passeggiare per stare tranquilla… bellissimo articolo complimentoni!!!!

  3. Francesca ha detto:

    E’ vero, quando si hanno figli il tempo da dedicare a noi è davvero pochissimo anzi…. quasi inesistente….
    Però io concordo pienamente con tutto quello che c’è scritto….. Io ho preteso che mi portassero shampoo balsamo il mio phon e la mia adorata piastra in ospedale il giorno dopo che avevo partorito perché non sopportavo di vedermi con i capelli non in ordine….
    Anch’io non riesco più a fare quello che facevo prima coma ad esempio andare in palestra cinque giorni alla settimana, ma appena posso mi dedico un po’ di tempo, che sia dalla parrucchiera, lo smalto sulle mani o semplicemente dieci minuti di lampada…. perché davvero essere soddisfatte di noi stesse fa bene a noi ma anche ai nostri figli!!!!!!!!

  4. Irene ha detto:

    Penso che ognuna ha la sua ricetta per sentirsi bene con se stessa e con gli altri.. a te piace combattere lo stress a suon di rossetto o dall estetista e c è invece chi preferisce altro.. ognuno ha la sua ricetta segreta.. quello che secondo me è sbagliato è vendere la propria come verità assoluta.

    1. PAOLA ha detto:

      Concordo pienamente. Non è il rossetto che fa una mamma (donna) felice. A me personalmente sembra un po’ superficiale. Comunque ognuna trova la sua strada.

  5. Laura ha detto:

    credo dipenda tutto dalle priorità.
    Io preferisco fare una doccia veloce, il bagno ormai nemmeno a parlarne, e non essere perfetta ma avere la casa pulita e soprattutto essere riposata. la mia bimba di 4 mesi fatica a dormire di notte, quindi nel tempo che riesco a ritagliarmi mentre lei riposa preferisco riposare anche io per evitare l’esaurmento, e pulire la casa, poi se io giro con la tuta per casa e i capelli non sempre in ordine non fa niente.
    L’importante è essere serene con sé stesse. E io così lo sono. Sto imparando a gestire i miei nuovi tempi da mamma e sono contenta di quello che faccio. Non pretendo di essere impeccabile.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *