Stare bene

Metodo Stark, il cesareo dolce che piace alle mamme

Comments (6)
  1. Gemma ha detto:

    E spesso le mamme che hanno fatto solo il naturale non hanno idea di come sia doloroso il cesareo
    Il mio secondo cesareo mi ha fatto desiderare la chiusura delle tube

    1. Valentina Piccini ha detto:

      In effetti noi mamme “da cesareo” siamo sempre guardate con diffidenza da chi ha partorito con dolore. A tutte queste donne che dividono le mamme in mamme di serie a e di serie b auguro un bel cesareo doloroso, magari con lesioni della dura madre durante l’anestesia spinale.
      Scherzo ovviamente, ma è assurdo che oggi come oggi non si riesca ad umanizzare un cesareo e a mettere la mamma (che spesso non ha scelta) a proprio agio.

  2. Iorio lo monaco ha detto:

    Non avevo mai sentito tante sciocchezze in una volta
    L’articolo non merita altri commenti

  3. Laura ha detto:

    Penso che le donne che discriminino altre mamme x’ non hanno potuto fare il parto naturale siano semplicemente delle sciocche,pessime osservatrici. Io ho partorito naturalmente ma ho visto come ci si sente dopo un cesareo,la mia compagna di stanza aveva partorito due gg prima di me e non riusciva neanche a tirarsi su da posizione supina. Insomma, come al solito c’è di base poca umanità e nessuna osservazione dell’altro. Che amarezza.

    1. Valentina Piccini ha detto:

      E’ vero Laura, dovremmo limitarci a pensare che si mette al mondo un bimbo, il come è tutto in più

  4. Carmela ha detto:

    Penso che ogni parto sia unico in tutto e per tutto, anche per quanto riguarda il dolore provato e i tempi di ripresa,non si può generalizzare!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *