Stile di vita

Eurospin, la spesa intelligente anche per i bimbi: la mia top ten

Comments (4)
  1. Mariagrazia ha detto:

    Ciao come si fa a capire quale stabilimento di marca é il produttore leggendo solo la via e l’indirizzo?

    1. Valentina Piccini ha detto:

      Ciao, sull’etichetta è per legge riportato il produttore, insieme allo stabilimento di produzione

      1. Valentina Piccini ha detto:

        Beh sì, in effetti ESIBIRE un neonato che piange è proprio una cosa riprovevole… Propongo di inventare speciali silenziatori

  2. veroveromamma ha detto:

    noi fedelissimi clienti eruospin da quando ha paerto vicino a casa nostra.
    aggiungerei pannoloni super e salviette per bambini fantastiche ma non dimentichiamocilo shampo e il bagnodoccia ….. gli yogurt i preferitidei miei figli …….

    proprio l’altro giorno sono andataa fare la spesa e ho letto il cartello delle mamme blogger che parlavano di eurospin…… mi ha fatto molto piacere ……

    dovranno primaopoimettere una carta fedeltà….

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *