Stile di vita

Alla scoperta del Glamping con Vacanceselect nel Chianti

Abbiamo provato per voi il glamping, il campeggio in versione glamour ed eco-friendly firmato Vacance Select. Ecco perchè non potrete non amarlo!

Che tipo di vacanza vuole una mamma come me, con figli piccoli al seguito, che ama la comodità ma anche la natura? Beh, non lo sapevo nemmeno io, ma da ora in avanti non rinuncerò mai più al glamping, che ho provato grazie a Vacanceselect proprio nella mia Toscana.

Il glamping (dall’inglese glamourous+camping) è una tendenza partita dal nord Europa e arrivata in Italia da qualche anno,  che stravolge il vecchio modo di fare campeggio, pur senza rinunciare alle sue peculiarità: in pratica si sta a contatto con la natura, ma immersi in un ambiente confortevole, di design, spesso “di lusso”. Il tutto con un occhio alla sostenibilità.

Con Vacanceselect sono andata con la mia famiglia al Glamping Village Orlando in Chianti, una grande e meravigliosa struttura a cavallo tra le province di Arezzo (la mia) e Siena, insomma, in pieno Chianti, terra di vino rosso e di borghi stupendi.

Vacanceselect è da molti anni protagonista nell’offerta del Glamping e propone alloggi come la Lodgetent, la romantica Lodgesuite e pesino l’Airlodge, in cui praticamente si dorme in tutta comodità sotto le stelle!

L’alloggio che mi era stato riservato al glamping Village di Orlando in Chianti era l’innovativa Bohemian Lodge, una casetta di legno fresca fresca di costruzione (appena due settimane di vita) perfettamente integrata nel bosco (persino gli alberi sono integrati nel patio), ma con tutti i comfort possibili.

La Bohemian Lodge ha un’allure nordica e un design che fonde moderno e rurale. Le bimbe si sono innamorate della grande altalena nel patio esterno – fornito persino di doccia e grande barbecue – e della loro stanza, dove ad attenderle c’erano tre lettini perfettamente incastonati nello spazio e con lenzuola fresche di bucato.

Nella piccola ma iper-funzionale cucina – qui il design nordico raggiunge l’apice – oltre al piano cottura e al microonde e macchinetta per espresso c’erano tazze e stoviglie dolcissime, con cui abbiamo fatto colazione ogni mattina ascoltando il canto degli uccellini.

La sera questo patio si trasformava in un ambiente super romantico dove leggere un buon libro e bere un calice di Chianti insieme al marito <3

Le tipologie di alloggio dei Glamping di Vacanceselect, come quello di Orlando in Chianti, sono tante e sorprendenti, alcune hanno persino la vasca freestanding in camera, mentre io avevo addirittura due bagni!

Cosa è davvero meraviglioso per una mamma stanca che va qui in vacanza? Il Kids Club! Oltre alle 4 piscine, di cui una poco profonda pensata anche per i bambini, le mie bimbe hanno potuto provare diverse attività e hanno persino fatto la pizza con il pizzaiolo del ristorante.

A proposito, per chi come me ha poca voglia di cucinare qui si mangiava da dio, in un’atmosfera molto ricercata, facendo solamente pochi passi nel bosco!

Ovviamente non potevamo farci mancare un bel giro nel Chianti e quale mezzo migliore della classica Vespa?

I dintorni di Cavriglia, dove si trova il Glamping orlando in Chianti, offrono luoghi stupendi, sia dal punto di vista storico-artistico che da quello culinario. Per non parlare del vino: questa è infatti la patria del Chianti classico, che abbiamo degustato in più luoghi, scoprendone anche le peculiarità (sapevate che al suo interno può trovarsi anche parte di uva bianca?).

Insomma, tra un bicchiere di vino, un sorriso, una pizza con l’ananas – eva ne va ghiotta ed essendoci molti stranieri il ristorante la tiene in menù;) – i tre giorni di Glamping sono volati e noi ci siamo affrettati a prenotare di nuovo per agosto!

Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *