Cerimonia di primavera con Sarabanda: giocando tra paillettes e pizzo
Una prima incursione tra gli abiti per la cerimonia di primavera con due outfit bambina Sarabanda stupendi. E tanti consigli...
Vaccini e autismo: la bufala spiegata dall'immunologa del Meyer
La D.ssa Lippi, immunologa del Meyer, smentisce in questo video la bufala sulla correlazione tra vaccini e autismo. Da ascoltare...
Nuovo Chicco Trio LOVEMotion: con il tuo piccolo ovunque con praticità e design!
Scegliere un passeggino troppo ingombrante può farvi passare la voglia di andare in giro con un neonato; noi andiamo sul...
Home / Fashion / Come affrontare il back to school senza fare il cambio di stagione
back-to-school-con-abiti-estivi-5

Come affrontare il back to school senza fare il cambio di stagione

Come vestire le tendenze estive anche dopo il ritorno in città ed essere impeccabili tra i banchi di scuola.

Passato il Ferragosto, ogni mamma inizia inevitabilmente a pensare al rientro a scuola, ormai comunemente definito con il termine inglese Back to School. I brand lo sanno benissimo e la nostra mail si intasa di newsletter con consigli per gli acquisti, per cui spesso è difficile orientarsi. Ma la domanda è: voi riuscite davvero ad avere del tempo per fare il cambio di stagione all’inzio si settembre? Io no e per questo ho elaborato una strategia che vi consiglio vivamente: affrontare il back to school senza bisogno di fare il cambio di stagione, almeno fino a novembre inoltrato.

Ricordo che quando ero piccola le regole in merito al cambio di stagione erano molto più ferreee: se si indossavano dei pantaloni in estate, non potevano essere i jeans, che facevano troppo caldo. Le scarpe? In estate solo sandali o al massimo quelle in tela, per non parlare dei calzini o dei fuseaux (i leggings degli anni Ottanta), che scomparivano magicamente dai cassetti a maggio per tornare a settembre. Il che va benissimo, ma oggi le problematiche sono soprattutto queste: molto meno tempo, molto meno spazio. Ecco perchè, esclusi i mesi davvero freddi cioè dicembre, gennaio e febbraio) si può pensare di utilizzare tranquillamente i capi estivi anche in autunno inoltrato, seguendo dei semplici accorgimenti.

Ecco come trasformare i vostri capi estivi in perfetti alleati per il back to school:

La tshirt in cotone: se ne devono avere in abbondanza, perché si indossano da sole nella mezza stagione e come ulteriore strato protettivo sotto maglioni e felpe in pieno inverno. Fino a novembre basta indossare un cardigan in cotone, magari lasciato sbottonato per vedere la stampa e il gioco è fatto. Per il maschietto si può optare per il maglioncino scollo a v a contrasto con il colore della tshirt a scollo tondo. Noi adoriamo le stampe allegre su fondo neutro, che si abbinano un pò con tutto e garantiscono un tocco di leggerezza anche al rientro a scuola.back-to-school-con-abiti-estivi

-Le gonne: non è detto che a scuola si debba andare sempre in pantaloni. Con una calzamaglie leggings gonne ed abitini sono i benvenuti, purchè non troppo delicati (ma d’altra parte quelli delicati lasciamoli alle madri perfette, no?).back-to-school-con-abiti-estivi-4

-L’abitino in felpa: fortunatamente anche per l’autunno/inverno 2016 sono super trendy gli abiti in felpa (guardate quanto è bello questo di Chicco acquistato in saldo). Per le gonne, sì al tulle a piccole dosi, anche in versione sottogonna per dare un tocco in più all’abitino dritto.fullsizerender-5

-Il top sfizioso: se in estate la vostra bimba lo ha indossato nelle serate di vacanza o per quelle più eleganti, in autunno il top non deve finire in una triste scatola; basterà mettere una tshirt in contone a maniche lunghe molto basica sotto (scegliete voi se in tono neutro o a contrasto) et voilà, anche con un semplice jeans la vostra principessa sarà impeccabile tra i banchi.back-to-school-con-abiti-estivi-3

-La camicia: bianca, ma non solo, è stupenda nelle sere di estate con le maniche leggeremente arrotolate, ma è anche la base di outfit bambino autunnale ed invernale dal tocco chic (esatto, questa va tenuta nell’armadio per 12 mesi l’anno!); spunta dal maglioncino col freddo o si indossa da sola nella mezza stagione e di certo non solo sopra il pantalone elegante, ma anche su jeans e pantaloni sportivi. Un tocco in più? La cravattina in versione neonato o bambino, troppo dandy!

-Il gilet: magari ve lo ritrovate nell’armadio perchè lo avevato acquistato per quel matrimonio di fine giugno e ora non sapete che farci, perchè insomma, il vostro bimbo va a scuola e poco più in autunno. Ma lo sapevate che il gilet funziona benissimo anche in versione sportiva? Provatelo sopra una tshirt basica a maniche lunghe, o volutamente a contrasto con una stampa di tutt’altro colore e il vostro bibo sarà un re in fatto di stile. Lo stesso vale per la giacca elegante, che fa la sua bellissima figura sul jeans o su pantaloni della tuta al posto di un anonimo giacchino autunnale.

Ma lo so dove volete arrivare: dei sandali che me ne faccio?back-to-school-con-abiti-estivi-7

back-to-school-con-abiti-estivi-2

img_4358

affrontare-back-to-school-con-abiti-estivi

fullsizerender-8

back-to-school-con-abiti-estivi-6

Con mia grande gioia anche quest’anno il sandalo con la calza è super trendy, anche i versione bambina! Quindi aspettate l’arrivo del vero freddo per riporli in cantina e sfoderate le calze più belle che avete!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*